GANACHE AL CIOCCOLATO AL LATTE

Vista la quantità di cioccolato avanzato dopo questa pasqua, mi sembra il momento perfetto per condividere con voi la ricetta della ganache al cioccolato al latte.

Innanzitutto partiamo col dire che la ganache è una crema composta da due ingredienti: cioccolato e una parte liquida (panna, composta di frutta, liquore…). Questi due ingredienti vengono emulsionati insieme e danno origine a una crema liscia e omogenea, di consistenza variabile e deliziosa.

Per realizzare questa ganache al cioccolato avrai bisogno di solo due ingredienti in proporzione 1:2

  • panna fresca/uht/vegetale 150 ml
  • cioccolato al latte 300 gr

Procedimento:

Ci sono vari metodi per realizzare la ganache, te ne spiego uno facile e veloce.
Scalda la panna nel microonde o sul fornello. A parte sciogli il cioccolato nel microonde o a bagno maria. Se lo sciogli a microonde, gira con una spatola ogni 5 secondi cosi da evitare di bruciarlo.

A questo punto unisci i due ingredienti e emulsionali con un minipimer. Va bene anche una frusta.

Versa la crema ottenuta in un recipiente basso e largo, copri con pellicola a contatto e fai raffreddare.

Una volta raffreddata monta la ganache con le fruste e usala subito.

N.B. La crema inizialmente sembra liquida ma una volta montata risulterà molto ferma e stabile.

Conserva la crema che avanza in frigorifero coperta con pellicola a contatto per un massimo di tre giorni. Se la devi riutilizzare dovrai scaldarla per ammorbidirla.

Questa proporzione di panna e cioccolato al latte è perfetta per stuccare e guarnire torte e cup cake con sac poche. Ha una consistenza molto ferma.

Se ti occorre una crema più morbida e cremosa puoi ridurre il cioccolato a 250/200 gr per 150 ml di panna. Le proporzioni variano anche in relazione alla percentuale di cacao presente nel cioccolato.

Ora non ti resta che provarla, fammi sapere!