Pasta frolla per BISCOTTI SAGOMATI e CREAM TART

La pasta frolla è una preparazione di base della pasticceria la cui caratteristica principale è quella di avere una consistenza molto friabile.

La sua preparazione è molto semplice ma richiede alcune accortezze per ottenere un risultato perfetto.

Gli ingredienti della pasta frolla sono:

  • MATERIA GRASSA: BURRO, OLIO O MARGARINA
  • LIQUIDI: UOVA O TUORLI O LATTE
  • POLVERI: FARINA DEBOLE (QUINDI CON SCARSO INDICE PROTEICO COME LA FARINA 00), CACAO, FARINA DI FRUTTA SECCA

La versione che vediamo oggi è ideale per realizzare biscotti sagomati, anche da decorare con ghiaccia reale o pasta di zucchero, cream tart e fondi di crostate.

INGREDIENTI:

250 GR DI BURRO FREDDO
160 GR DI ZUCCHERO A VELO
1 UOVO INTERO
480 GR DI FARINA 00

PROCEDIMENTO:
Mescola a mano o in planetaria burro e zucchero, successivamente aggiungi l’uovo e in ultimo la farina.

Appena la frolla si compatta è pronta, se la impasterai troppo favorirai lo sviluppo della maglia glutinica della farina e la tua frolla non sarà friabile.

Una volta impastata, stendi la frolla con le mani per formare un panetto alto circa 1 cm e coprilo con pellicola. Lascialo riposare in frigo per un’oretta almeno.

A questo punto puoi stenderlo con poca farina e ottenere le forme che desideri.

Prima di cuocere la frolla, rimettila in frigo per 30 minuti circa, in questo modo favorirai la tenuta della forma.

Cuoci su una teglia coperta con carta forno o su una teglia microforata antiaderente (non serve in questo caso imburrare o inserire carta da forno), cuoci in forno statico a 180 ° per circa 10 minuti. Tieni sempre d’occhio il colore della frolla, quando i bordi si scuriscono leggermente è pronta.

Puoi conservare la frolla fino a una settimana in un contenitore ermetico o coperta con pellicola per alimenti.