CROSTATA VEGAN ALLE FRAGOLE – SENZA COTTURA

Questo dolce è una via di mezzo tra una crostata e una cheesecake. Fresca e leggera, è perfetta da realizzare in primavera e estate, soprattutto perchè non richiede la cottura in forno!
Vediamo insieme come realizzarla.

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 25-28 CM:

  • 280 GR DI BISCOTTI SIMIL DIGESTIVE (SCEGLIERE SENZA GLUTINE PER AVERE UNA TORTA GLUTEN FREE)
  • 160 GR DI MARGARINA VEGETALE
  • 600 ML DI PANNA VEGETALE
  • 200 GR DI FORMAGGIO VEGETALE SPALMABILE A BASE DI OLIO DI COCCO
  • FRAGOLE FRESCHE (O ALTRA FRUTTA DI STAGIONE)
  • CONFETTURA DI FRAGOLE
  • 30 gr di zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • Frulla i biscotti e unisci la margarina fusa.
  • Disponi i biscotti su una teglia con cerchio removibile, precedentemente spennellata con grasso vegetale (margarina fusa o olio di semi). Compattali con un cucchiaio fino ad ottenere uno strato uniforme alto circa mezzo centimetro. Riponi in frigo per mezzora.
  • Nel frattempo, monta panna vegetale e formaggio vegetale spalmabile e dividi la crema montata in due ciotole.
  • Nella prima versa 600 gr di crema e aggiungi 3 cucchiai di confettura di fragole, mescola senza smontare il composto dall’alto verso il basso. Se lo desideri puoi inserire dello zucchero a velo in questa fase. Tieni comunque conto che sia panna vegetale che confettura sono zuccherate.
  • Versa la crema alla fragola sopra lo strato di biscotti e aiutati a livellare con una spatola.
  • A questo punto puoi guarnire la torta con la panna avanzata, aggiungendo i 30 gr di zucchero a velo per dolcificarla. Aiutati con una sac à poche.
  • Termina la decorazione con la frutta fresca.

Riponi in frigo per almeno 2 ore prima di servirla.

Questa torta si conserva per 2-3 giorni in frigorifero.

Consiglio sugli ingredienti: la panna 100 % vegetale più diffusa è quella della marca HOPLA con il packaging rosa. Mentre il formaggio spalmabile vegetale si trova spessissimo della VALSOIA.